Seguici su

Esplora contenuti correlati

Asse 1 - Investimenti in Capitale Umano

Asse I


L'Asse IInvestimenti in capitale umano - è cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo (FSE), con un importo complessivo di 317 milioni di euro. L’Asse punta alla valorizzazione delle risorse umane operanti nel mondo della ricerca e si articola in 3 azioni.

Azione I.1 - Dottorati di ricerca innovativi con caratterizzazione industriale 

Ha come obiettivo il rafforzamento dell’alta formazione e della specializzazione post laurea di livello dottorale in coerenza con i fabbisogni del sistema produttivo nazionale e con la SNSI.

Avviso dottorati innovativi con caratterizzazione industriale - XXXVI ciclo

Avviso dottorati innovativi con caratterizzazione industriale - XXXV ciclo

Avviso dottorati innovativi con caratterizzazione industriale - XXXIV ciclo

Avviso dottorati innovativi con caratterizzazione industriale - XXXIII ciclo

Avviso dottorati innovativi con caratterizzazione industriale - XXXII ciclo

Azione I.2 - Mobilità dei Ricercatori (inclusa l'attrazione)

Ha come obiettivo il supporto alla contrattualizzazione di giovani dottori di ricerca da indirizzare alla mobilità internazionale e di giovani ricercatori attualmente operanti fuori dalle regioni obiettivo del PON 2014-2020, o anche all’estero, da indirizzare verso i territori in ritardo di sviluppo.

Avviso Attrazione e Mobilità dei ricercatori

Azione I.3 - Istruzione terziaria in ambiti coerenti con la SNSI e sua capacità di attrazione 

Ha come obiettivo il sostegno dei percorsi di istruzione terziaria di ricercatori e studenti (universitari e post-universitari) al fine di rafforzare le competenze dei destinatari agevolando la partecipazione a percorsi di alta formazione attraverso l’attivazione dello strumento finanziario Fondo di Fondi.

Risultati Valutazione ex-ante istruzione terziaria

Avviso StudioSì

Azione I.4 - Borse di studio e azioni di sostegno a favore di studenti (capaci e meritevoli e/o privi di mezzi) e di promozione del merito tra gli studenti, inclusi gli studenti con disabilità - Emergenza Covid-19

Questa azione è stata introdotta a seguito della riprogrammazione, approvata con Decisione C(2020) 9258 del 14 dicembre 2020 della Commissione europea, per contribuire alla ripresa del Paese dalla crisi legata alla pandemia sanitaria da Covid-19. 

Decreto Direttoriale 11 dicembre 2020, n. 218 


12/10/2018
torna all'inizio del contenuto