Seguici su

Esplora contenuti correlati

Dottorati Innovativi - Università degli Studi dell'Aquila



Il progetto “Studio dei meccanismi biomolecolari responsabili di patologie oculari comuni e rare e individuazione di nuovi target terapeutici” è stato finanziato dal PON Ricerca e Innovazione 2014-2020 nell’ambito dell’azione Dottorati Innovativi con caratterizzazione industriale, XXXII ciclo - Anno Accademico 2016-2017. 
Per la realizzazione di questa iniziativa l’Università degli Studi dell’Aquila, beneficiaria di un finanziamento di 83.293,74 di euro, ha attivato una borsa di dottorato triennale  del Dipartimento di Biotecnologie mediche. 

Il progetto potrà condurre all'identificazione di alcuni dei meccansimi molecolari chiave alla base delle patologie dell'occhio, principalmente in campo epigenetico. In particolare, il focus sulla deregolazione dell'espressione ed attività dei microRNA renderà potenzialmente realizzabile l'identificazione di nuovi marcatori molecolari della malattia, utilizzabili a livello diagnostico, prognostico e predittivo.

Il progetto rientra nelle aree tematiche “Scienze della vita - Smart Strategy” e “Medicina personalizzata”, individuate dalla Strategia Nazionale di Specializzazione Intelligente ed ha un grado di innovazione che può essere riferito a vari ambiti inter-correlati che vanno da quello tecnologico a quello metodologico ed infine a quello terapeutico.
Il progetto prevede un periodo di 6 mesi presso Dompè, un’azienda ad alto contenuto biotecnologico che svolge in house ricerca di base ed applicata, e un’esperienza di 6 mesi presso l'UCL Insitute of Oftalmology- Dept of Visual Neuroscience di Londra, con una comprovata expertise nel campo delle patologie dell'occhio.


05/07/2019
torna all'inizio del contenuto