Dottorati innovativi PON Ricerca e Innovazione: finanziate 479 borse di dottorato di ricerca con caratterizzazione industriale

29/12/2017

377 borse di dottorato attribuite alle Università delle regioni in ritardo di sviluppo e 102 a quelle delle regioni in transizione per un finanziamento di circa 37 milioni di euro

Con Decreto direttoriale 29 dicembre 2017, n. 3749, è stato approvato il finanziamento di 479 borse di dottorato innovativo con caratterizzazione industriale nell'ambito dell'avviso 2017/2018 del Programma Operativo Nazionale FSE-FESR Ricerca e Innovazione 2014-2020, Asse I "Investimenti in capitale umano".

Il decreto  approva il finanziamento di :

  • 377  borse di dottorato attribuite alle università delle regioni in ritardo di sviluppo  (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sicilia) per un valore complessivo di 28.913.695,20 euro;
  • 102 borse di dottorato attribuite alle università  delle regioni in transizione (Abruzzo, Molise, Sardegna) per un valore complessivo di 7.905.111,84 euro.

Si tratta di borse di dottorato aggiuntive rispetto a quelle già previste per l'anno accademico 2017/2018 - Ciclo XXXIII - che riguarderanno gli atenei delle otto regioni interessate dal PON Ricerca e Innovazione per un finanziamento complessivo di  36.818.807,04  euro.

Questo intervento intende sperimentare una nuova modalità di collaborazione con il mondo imprenditoriale. Ogni borsa, infatti, prevede l'obbligo al dottorando di svolgere un periodo di studio e di ricerca presso imprese e un periodo di studio e di ricerca all'estero, per qualificare in senso industriale le esperienze formative e di ricerca.

Approfondimenti e risorse

  • Decreto Direttoriale 29 dicembre 2017, n. 3749 - 29/12/2017
    Approvazione graduatoria borse di dottorato
    DD 29/12/2017 n.3749