Seguici su

Esplora contenuti correlati

Gestione e controllo

Nell’ambito della gestione concorrente dei fondi SIE assume un ruolo fondamentale il rapporto di fiducia tra Stato membro e Commissione europea nell’utilizzo di tali risorse.

A tal fine, gli Stati membri devono dotarsi di sistemi di gestione e controllo affidabili e conformi alla normativa comunitaria per garantire il corretto utilizzo dei fondi e l’impatto atteso in termini di crescita e sviluppo dei territori interessati.

Per i controlli amministrativi e di gestione l'AdG si avvale di ARACHNE, uno strumento informatico integrato per l'estrazione e l'arricchimento di dati, sviluppato della Commissione europea.

La gestione e il controllo del PON Ricerca e Innovazione 2014-2020 devono essere conformi al principio di sana gestione amministrativa e finanziaria e lo Stato membro deve assicurare un corretto impiego dei Fondi comunitari attraverso efficaci sistemi di controllo, come previsto dal Reg. (UE) n.1303/2013.

 


24/10/2018
torna all'inizio del contenuto