Esplora contenuti correlati

12/09/2022

visualizza su facebook visualizza su twitter visualizza su twitter


Borse di studio, un webinar del PON Ricerca e Innovazione 2014-2020 illustra l’Azione IV.3

Focus sull’attuazione e rendicontazione della misura

L'immagine raffigura la locandina del webinar del PON Ricerca e Innovazione dedicato alle borse di studio per gli studenti meritevoli

Il PON Ricerca e Innovazione 2014-2020 ha organizzato un webinar dedicato alle borse di studio per gli studenti meritevoli e in condizione di difficoltà economica previste dall’Azione IV. 3 introdotta nel Programma con l’ultima riprogrammazione che ha previsto risorse aggiuntive del Fondo Sociale Europeo REACT-EU. Queste nuove risorse, rivolte a tutto il territorio nazionale, hanno l’obiettivo di promuovere il superamento degli effetti e delle conseguenze sociali legate alla pandemia di COVID-19, preparando al contempo una ripresa verde, digitale e resiliente dell’economia. In particolare l’Azione IV. 3 dedica le risorse REACT EU, messe a disposizione dal Ministero dell’Università e della Ricerca attraverso il Programma, alle “Borse di studio per studenti meritevoli e in condizione di difficoltà economica”.

Nel corso del webinar, che si è svolto l’8 settembre alle ore 11.00, l’Autorità di Gestione del PON Ricerca e Innovazione 2014-2020 Sara Rossi ha illustrato nel dettaglio gli adempimenti richiesti agli Enti o Agenzie regionali per il Diritto allo Studio necessari per il corretto utilizzo delle risorse e il funzionamento della piattaforma informatica dedicata al caricamento della documentazione.

A tal riguardo il MUR ha predisposto le Linee Guida che sono state trasmesse alle amministrazioni delle Regioni in ritardo di sviluppo e delle Regioni in transizione ed ai rispettivi soggetti attuatori, con l’obiettivo di prevedere fin dalla fase di predisposizione dei bandi l’esatto utilizzo delle risorse comunitarie al fine di garantire una corretta rendicontazione. 

Nella parte finale del webinar lo staff dedicato del Ministero dell’Università e della Ricerca ha avuto un confronto diretto con i partecipanti, fornendo tutte le risposte alle loro richieste di chiarimento.

Presentazione slide

 

torna all'inizio del contenuto