Seguici su

Esplora contenuti correlati

Università degli Studi di Bari


ITA | ENG


Progetto
Realizzazione di un sistema per il monitoraggio di eventi alluvionali tramite analisi avanzata ed integrazione di dati telerilevati ed in situ” è un progetto che si avvale di tecnologie avanzate di elaborazione dati da satellite, sia ottici che radar, per il monitoraggio di eventi alluvionali. Attraverso l’applicazione di queste tecniche avanzate la ricerca si pone l’obiettivo di contribuire al potenziamento di una metodologia globale e innovativa per la produzione di sistemi di monitoraggio automatizzati e operativi.

Risorse finanziarie
Il progetto di ricerca è stato finanziato dal PON Ricerca e Innovazione 2014-2020 nell’ambito dell’azione Dottorati Innovativi con caratterizzazione industriale, XXXII ciclo (anno accademico 2016-2017). Per la realizzazione di questa iniziativa l’Università degli Studi di Bari, beneficiaria di un finanziamento di 89.871,54 di euro, ha attivato una borsa di dottorato triennale in Geoscienze nell’ambito del Dipartimento di Scienze della Terra e Geoambientali.

Impatto sul territorio
Il progetto è in linea con due delle cinque traiettorie tecnologiche di sviluppo a priorità nazionale così come definite nel documento di Strategia Nazionale di Specializzazione Intelligente:

  • Aerospazio e Difesa, in particolare: “Sistemi per l'osservazione della terra, nel campo delle missioni, degli strumenti e della elaborazione dei dati”
  • Agenda Digitale, Smart Communities, sistemi di mobilità intelligente, in particolare “Sistemi per la sicurezza dell'ambiente urbano, il monitoraggio ambientale e la prevenzione di eventi critici o di rischio”.

Il progetto prevede un periodo di 12 mesi presso Planetek Italia, un’azienda di Bari che realizza attività di ricerca nel capo dell’elaborazione di dati telerilevati da satellite ed in generale nella archiviazione, elaborazione e condivisione di dati geospaziali, e un’esperienza di 12 mesi presso il Luxembourg Institute of Science and Technology (LIST).
I risultati della ricerca, prodotti operativi ad alto contenuto informativo nell'ambito dei rischi ambientali, potranno essere di grande interesse in diversi settori lavorativi, quali assicurazioni, agenzie per la gestione dei rischi ambientali, protezioni civili e tutto il settore del telerilevamento avente come obiettivo lo sviluppo e l'ingegnerizzazione di prodotti ad alto valore aggiunto a partire da dati telerilevati.

ULTERIORI RISORSE:

Sito dell’Università di Bari – Dipartimento Scienze della Terra e Geoambientali


30/03/2020
torna all'inizio del contenuto