Seguici su

Esplora contenuti correlati

SESCO



Progetto
SESCO- Strumenti E Soluzioni per la Conoscenza - ha l’obiettivo di innovare i processi di formazione e training industriale attraverso una piattaforma tecnologica basata su realtà virtuale e realtà aumentata. Tale sistema, che potrà essere utilizzato nell’ambito della produzione, del controllo qualità e della manutenzione in ambito industriale, agisce come fattore abilitante alla diffusione dei paradigmi dell’industria 4.0 in ambiti operativi, attraverso la revisione dei metodi di addestramento del personale. Tramite l’impiego di tecnologie interattive, capaci di far evolvere le metodologie di addestramento del personale, si prova a ridurre i tempi, i costi e i rischi delle attività di training industriale, incrementando la competitività delle imprese della produzione e della manutenzione industriale.

Finanziamento concesso
Il progetto ha ottenuto un supporto finanziario di 1.300.000 euro da parte del PON Ricerca e Innovazione 2014-2020, nell’ambito dell’azione "Progetti tematici - Key Enabling Technologies - KETs" attraverso il Fondo di Fondi Ricerca e Innovazione gestito dalla Banca Europea per gli Investimenti (BEI) e creato per incrementare gli investimenti in ricerca e sviluppo. Le risorse comunitarie a disposizione del Fondo di fondi sono investite tramite uno o più intermediari finanziari ed agiscono attraverso strumenti di prestito, equity e quasi-equity nonché strumenti equivalenti.

Impatto sul territorio
Il progetto di ricerca trova collocazione nell’area di specializzazione intelligente “Fabbrica intelligente” e si inquadra nell’ambito delle azioni di combinazione tra tecnologie abilitanti per lo sviluppo di nuove soluzioni industriali e l’apertura di nuovi mercati. Beneficiario del finanziamento è Protom Group SPA, che opera a livello internazionale e offre servizi ad alto contenuto tecnologico. Attraverso questo progetto, la società si propone di ottenere un incremento dei ricavi a partire dal terzo anno di sviluppo del progetto e di incrementare il proprio organico di almeno 4 unità a tempo pieno con personale altamente qualificato.


21/01/2020
torna all'inizio del contenuto